Visure e copie dei fascicoli edilizi

Servizio dedicato alla presentazione delle richieste di accesso atti finalizzate alla visura con eventuale richiesta di copia dei fascicoli edilizi relativi ad atti di fabbrica/modifiche e/o cementi armati.

All’interno del form visure online, per le modifiche e/o cementi armati, è stato attivato un servizio web di ricerca che permette l’individuazione/selezione dei fascicoli relativi alle pratiche edilizie presentate dal 2002 ad oggi; per ogni fascicolo viene esposto il numero di protocollo/progressivo pratica, la data, l’oggetto e la tipologia del titolo abilitativo (Scheda "6. Modifiche" - Selezionare 1. "Ricerca di Fascicoli Edilizi").

Resta sempre attivo il servizio telefonico di supporto disponibile al numero 02 884.66224 (dal lunedì al giovedì dalle ore 10:00 alle ore 12:00).

Visualizza i seguenti tutorial prima di accedere al servizio

Presenta online la richiesta di accesso agli atti finalizzata alla visura con eventuale richiesta di copia per i fascicoli edilizi relativa a: 

Per gli atti di competenza dei Municipi decentrati - ex Consigli di Zona - contatta i rispettivi uffici di protocollo.

Servizio dedicato alle sole richieste di documentazione relative alla prima edificazione originaria dell'intero fabbricato. Per le richieste relative alle modifiche successive alla prima edificazione e/o cementi armati, selezionare il servizio sulla destra.

Pagamento per spese di ricerca.
A partire dal 31 maggio 2023, è possibile procedere al pagamento online tramite il servizio integrato PagoPA.
Non è più previsto il pagamento tramite versamento su conto corrente postale.
Il servizio calcolerà in maniera automatica i relativi importi adeguati alle tariffe previste per questa tipologia di servizio nel Regolamento per l’accesso agli atti amministrativi (approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 36 del 7.09.2010) e aggiornati con Delibera di Giunta n. 1084 del 3.08.2023 ed in particolare:

  • € 100,00 (ricerca complessa: atti di fabbrica)

E' necessario effettuare il pagamento all'interno del modulo come ultimo passo prima dell'invio della richiesta. Il programma non riconosce altre modalità di pagamento di cui si allegano le ricevute. 

Prima di accedere al servizio, controlla di avere a disposizione la documentazione obbligatoria che dovrà essere allegata durante la procedura online: 

  • Modulo delega (nel caso di presentazione di richiesta in qualità di delegato)
  • Proprietario (Copia rogito/successione/assegnazione a seguito di asta/atto equipollente attestante la proprietà)
  • Confinante (Copia rogito/contratto di locazione-affitto/altro atto equipollente attestante la situazione di confinante)
  • Affittuario/Locatario (Copia contratto affitto-locazione)
  • Promissario acquirente (Copia compromesso/lettera notaio)
  • Amministratore di condominio (Copia delibera assembleare con nomina valida alla data di presentazione della richiesta)
  • CTU / CPI (Copia nomina tribunale)
  • Studente (Copia lettera del docente)
  • Comitato/Associazione (Copia atto costitutivo/autocertificazione dello stato di fatto)

 

Accedi al servizio

Servizio dedicato alle sole richieste relative a interventi di ampliamento, ristrutturazione edilizia, recupero sottotetto, risanamento/restauro conservativo, manutenzione straordinaria di immobili o porzioni, successive alla prima edificazione, e/o richieste relative ai cementi armati. Per le richieste di atti di fabbrica, selezionare il servizio sulla sinistra.

Pagamento per spese di ricerca.
A partire dal 31 maggio 2023, è possibile procedere al pagamento online tramite il servizio integrato PagoPA.
Non è più previsto il pagamento tramite versamento su conto corrente postale.
Il servizio calcolerà in maniera automatica i relativi importi adeguati alle tariffe previste per questa tipologia di servizio nel Regolamento per l’accesso agli atti amministrativi (approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 36 del 7.09.2010) e aggiornati con Delibera di Giunta n. 1084 del 3.08.2023 ed in particolare:

  • € 50,00 (ricerca semplice: con indicazione di un protocollo per un singolo fascicolo, ricerca solo dei cementi armati)
  • € 100,00 (ricerca complessa: ricerca libera decennale, ricerca con indicazione sino a n.3 protocolli per n.3 fascicoli oltre ai cementi armati)

E' necessario effettuare il pagamento all'interno del modulo come ultimo passo prima dell'invio della richiesta. Il programma non riconosce altre modalità di pagamento di cui si allegano le ricevute. 

Prima di accedere al servizio, controlla di avere a disposizione la documentazione obbligatoria che dovrà essere allegata durante la procedura online: 

  • Modulo delega (nel caso di presentazione di richiesta in qualità di delegato)
  • Proprietario (Copia rogito/successione/assegnazione a seguito di asta/atto equipollente attestante la proprietà)
  • Confinante (Copia rogito/contratto di locazione-affitto/altro atto equipollente attestante la situazione di confinante)
  • Affittuario/Locatario (Copia contratto affitto-locazione)
  • Promissario acquirente (Copia compromesso/lettera notaio)
  • Amministratore di condominio (Copia delibera assembleare con nomina valida alla data di presentazione della richiesta)
  • CTU / CPI (Copia nomina tribunale)
  • Studente (Copia lettera del docente)
  • Comitato/Associazione (Copia atto costitutivo/autocertificazione dello stato di fatto)

 

Accedi al servizio

Modulistica

Presenta online (accesso con SPID o CIE) la richiesta di accesso agli atti finalizzata alla visura con eventuale richiesta di copia per i fascicoli edilizi relativa a: 

Per gli atti di competenza dei Municipi decentrati - ex Consigli di Zona - contatta i rispettivi uffici di protocollo.

Servizio dedicato alle sole richieste di documentazione relativa alla prima edificazione originaria dell'intero fabbricato. Per le richieste relative alle modifiche successive alla prima edificazione e/o cementi armati, selezionare il servizio sulla destra.

Pagamento per spese di ricerca.
A partire dal 31 maggio 2023, è possibile procedere al pagamento online tramite il servizio integrato PagoPA.
Non è più previsto il pagamento tramite versamento su conto corrente postale.
Il servizio calcolerà in maniera automatica i relativi importi adeguati alle tariffe previste per questa tipologia di servizio nel Regolamento per l’accesso agli atti amministrativi (approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 36 del 7.09.2010) e aggiornati con Delibera di Giunta n. 1084 del 3.08.2023 ed in particolare:

  • € 100,00 (ricerca complessa: atti di fabbrica)

E' necessario effettuare il pagamento all'interno del modulo come ultimo passo prima dell'invio della richiesta. Il programma non riconosce altre modalità di pagamento di cui si allegano le ricevute.

Prima di accedere al servizio, controlla di avere a disposizione la documentazione obbligatoria che dovrà essere allegata durante la procedura online: 

  • Modulo delega (nel caso di presentazione di richiesta in qualità di delegato)
  • Proprietario (Copia rogito/successione/assegnazione a seguito di asta/atto equipollente attestante la proprietà)
  • Confinante (Copia rogito/contratto di locazione-affitto/altro atto equipollente attestante la situazione di confinante)
  • Affittuario/Locatario (Copia contratto affitto-locazione)
  • Promissario acquirente (Copia compromesso/lettera notaio)
  • Amministratore di condominio (Copia delibera assembleare con nomina valida alla data di presentazione della richiesta)
  • CTU / CPI (Copia nomina tribunale)
  • Studente (Copia lettera del docente)
  • Comitato/Associazione (Copia atto costitutivo/autocertificazione dello stato di fatto)

 

Accedi al servizio

Servizio dedicato alle sole richieste relative a interventi di ampliamento, ristrutturazione edilizia, recupero sottotetto, risanamento/restauro conservativo, manutenzione straordinaria di immobili o porzioni, successive alla prima edificazione, e/o richieste relative ai cementi armati. Per le richieste di atti di fabbrica, selezionare il servizio sulla sinistra.

Pagamento per spese di ricerca.
A partire dal 31 maggio 2023, è possibile procedere al pagamento online tramite il servizio integrato PagoPA.
Non è più previsto il pagamento tramite versamento su conto corrente postale.
Il servizio calcolerà in maniera automatica i relativi importi adeguati alle tariffe previste per questa tipologia di servizio nel Regolamento per l’accesso agli atti amministrativi (approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 36 del 7.09.2010) e aggiornati con Delibera di Giunta n. 1084 del 3.08.2023 ed in particolare:

  • € 50,00 (ricerca semplice: con indicazione di un protocollo per un singolo fascicolo, ricerca solo dei cementi armati)
  • € 100,00 (ricerca complessa: ricerca libera decennale, ricerca con indicazione sino a n.3 protocolli per n.3 fascicoli oltre ai cementi armati)

E' necessario effettuare il pagamento all'interno del modulo come ultimo passo prima dell'invio della richiesta. Il programma non riconosce altre modalità di pagamento di cui si allegano le ricevute. 

Prima di accedere al servizio, controlla di avere a disposizione la documentazione obbligatoria che dovrà essere allegata durante la procedura online: 

  • Copia atto visura camerale
  • Modulo delega (nel caso di presentazione di richiesta in qualità di delegato)
  • Proprietario (Copia rogito/successione/assegnazione a seguito di asta/atto equipollente attestante la proprietà)
  • Confinante (Copia rogito/contratto di locazione-affitto/altro atto equipollente attestante la situazione di confinante)
  • Affittuario/Locatario (Copia contratto affitto-locazione)
  • Promissario acquirente (Copia compromesso/lettera notaio)
  • Amministratore di condominio (Copia delibera assembleare con nomina valida alla data di presentazione della richiesta)
  • Comitato/Associazione (Copia atto costitutivo/autocertificazione dello stato di fatto)

 

Accedi al servizio

Modulistica

Il professionista, idoneo ai sensi di legge e sotto la propria responsabilità, può asseverare la legittima consistenza edilizia degli immobili ai fini della presentazione dei procedimenti edilizi.  

Per approfondimenti, si richiama quanto previsto dall'art. 9bis del DPR 380/01.

  • Online
  • Mail
  • Telefono

Accedi al servizio

Controlla lo stato di lavorazione della tua richiesta direttamente all'interno della piattaforma online. Servizio disponibile per le richieste di visura online dei fascicoli edilizi.

Accedi al servizio

Per le richieste di informazioni relative allo stato di lavorazione di istanze finalizzate all’ottenimento del Superbonus 110%  puoi inviare una e-mail all’indirizzo: infobonus110@comune.milano.it.

Per tutte le altre richieste di informazioni puoi inviare una e-mail all’Ufficio Visure all'indirizzo: infovisure@comune.milano.it.

Per maggiori informazioni, contatta l’Ufficio Visure al seguente recapito: 

Telefono: 02 884.66224 (attivo dal lunedì al giovedì dalle ore 10:00 alle ore 12:00)

Servizi correlati

Aggiornato il: 22/02/2024